A.Rea. 21 : retrogaming dal 1996!
home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] link | e-m@il
Carica un articolo casuale!
Goliath Convinto sostenitore della pixel art e della massima semplicità nelle produzioni per le macchine attuali, Goliath non disdegna comunque i videogiochi propriamente moderni. Mastica un po' di tutto, dalle simulazioni sportive agli RPG, ma ha una predilezione mai sopita per l'azione dura e pura.

[nuRetro] Nintendo Switch
Baba Is You
Arvi Teikari | MP2 Games | Lukas Meller
08 04 2019

Disponibile anche su:
[ macOS | Windows | Linux ]

Per dirla con le parole dell'ideatore Arvi Teikari, Baba Is You è un puzzle game nel quale le regole da seguire sono rappresentate da blocchi con cui è consentito interagire. E ancora, sempre seguendo quanto affermato dallo sviluppatore, si scopre che manipolando tali blocchi è possibile cambiare il modo in cui il gioco funziona, 'riprogrammare' gli oggetti trovati all'interno dei livelli e provocare interazioni sorprendenti. Ma... cosa vuol dire tutto questo?

Per comprendere il funzionamento di Baba Is You è necessario ricorrere ad almeno un esempio e bisogna procedere per gradi. Ed è esattamente quel che faremo a questo punto. Pensiamo quindi di trovarci all'interno di un livello contenente la scritta BABA IS YOU, le cui parole sono composte da un blocco ciascuna, e la dicitura WATER IS STOP, formata anch'essa da tre blocchi. Il giocatore, in questo caso, si troverebbe a controllare direttamente Baba, ovvero un esserino vagamente simile a un coniglio, e non avrebbe modo di attraversare un corso d'acqua. Ma andiamo avanti con il nostro ipotetico livello: al di là del corso d'acqua ci sono una bandierina gialla e la scritta FLAG IS WIN, il che vuol dire ovviamente che l'obiettivo del giocatore è il raggiungimento della bandiera in questione. Come ottenere tale risultato, però, dal momento che è impossibile attraversare l'acqua? È presto detto: basta infatti portarsi nei pressi della scritta WATER IS STOP e spingere via uno dei tre blocchi, spezzando la frase e negando quindi la regola da essa dettata. Ed ecco che il fiumiciattolo può essere finalmente guadato, dato che l'acqua non ferma più l'avanzata di Baba!

Se ciò sembra complicato, è perché lo è. Le scritte da modificare sono spesso apparentemente inaccessibili, perlomeno sino a quando non si capisce che si tratta di esche e che non sono quelle le norme da cambiare davvero. La possibilità di interagire con ogni singola regola a portata di spinta, del resto, apre un ventaglio di operazioni vastissimo e spesso follemente contorto, come nei casi in cui è persino obbligatorio spostare e mescolare i blocchi così da assumere il controllo di un oggetto diverso da Baba, come per esempio... un muro. E questo è soltanto l'inizio, perché da un certo punto in poi bisogna fare i conti anche con quelli che in programmazione vengono definiti operatori: la parola AND, di conseguenza, può essere spostata e posizionata in modo da creare regole complesse e (possibilmente) vantaggiose, o quantomeno non troppo dannose.

Baba Is You, in effetti, potrebbe esser visto come un'audace ibridazione della già citata programmazione e dell'immortale Sokoban, con obiettivi ben precisi e una spruzzata di perfidia. Ed è proprio quest'ultima a rendere incredibilmente soddisfacente il completamento di ogni livello, per giungere al quale è solitamente necessario spremersi le meningi per un bel po' di tempo, se non addirittura per giorni interi. Baba Is You non è un titolo per tutti: richiede pazienza, una buona inclinazione per il pensiero laterale, un apprezzabile acume logico e tanta perseveranza. Se affrontato con costanza e con cocciutaggine, però, Baba Is You diventa ben presto una sorta di ossessione: ci si ritrova a pensare all'ultimo enigma non risolto anche quando si è lontani dal gioco ed è sovente in questi frangenti che si finisce per giungere a una soluzione, da mettere ovviamente in pratica appena possibile. E questo è il principale segno distintivo dei puzzle game più memorabili e geniali, nella cui ristretta cerchia Baba Is You si accomoda con pieno diritto.

[Goliath]


Immagini: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] Privacy e cookie | e-m@il