A.Rea. 21 : retrogaming dal 1996!
home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] link | e-m@il
Carica un articolo casuale!
NO1 Imbarcato in tenera età su un cargo battente bandiera liberiana, NO1 ha sviluppato grazie ai suoi viaggi in giro per il mondo, e ai conseguenti contatti con numerose popolazioni indigene legate alle tradizioni, una smodata passione per l'antico. Passione che oggi riversa nel retrogaming, in particolare se targato Sega...

Nintendo Super NES
Mario's Time Machine
The Software Toolworks
11 10 2010

Ai tempi dell'età della pietra, quando i cellulari erano una novità, internet un coso per pochi eletti e il CD-ROM l'ultima novità in fatto di computer, c'è stato un momento in cui si pensava che l'educazione dei giovini potesse passare attraverso quella che si chiamava tecnologia interattiva. Questo concetto veniva chiamato edutainment e, come tutti sanno, fallì miseramente, se non altro perché cercava di ingannare gli allievi potenziali attirandoli con personaggi famosi, colori sgargianti o grafiche piacevoli, lasciandoli poi alle prese con quello che odiavano di più (materie scolastiche). Alla lunga divenne insomma chiaro che far apparire formule matematiche in mezzo a simpatici scenari non faceva imparare ai ragazzi la matematica in maniera più veloce. Unica eccezione, forse, la serie Carmen Sandiego, perché la sua gamma di varianti rappresentava una base per sviluppare un formato simil-avventura.

Comunque: se voi e soprattutto qualche rappresentante della vostra famiglia in età scolare non sa quando è nato Michelangelo, dove è vissuto Leonardo o quando è morto Shakespeare, potete sempre ricorrere a Mario's Time Machine. Il quale, coinvolgendo il baffuto idraulico, vi fa viaggiare attraverso il tempo alla ricerca dei personaggi più celebri della storia, indagando le loro imprese. Il motivo di tale viaggio nel tempo è ovviamente poco più che una scusa: il perfido Bowser ha rubato alcuni oggetti appartenenti ai suddetti luminari e tocca a Mario, mediante apposita macchina del tempo, andare a rintracciarli per evitare paradossi storici. Come? Ovviamente (e qui entra in gioco la cultura) rispondendo a specifiche domande sulla vita appunto di Leonardo o, tanto per dirne qualcun altro, Giovanna d'Arco o Newton. Prendiamo ad esempio la pulzella di Orleans: si riempiono gli spazi vuoti della corrispondente scheda, o perché si sa già cosa rispondere, oppure perché si ricorre a un set di risposte preconfezionate (del tipo chi era il delfino di Francia, etc. etc.). Una volta chiusa la questione si salta in un buco temporale e si riconsegna l'oggetto rubato da Bowser al legittimo proprietario.

La fase dei buchi temporali è la più interessante, graficamente parlando, e consiste in una corsa su surf in Mode 7 alla ricerca di gorghi in cui buttarsi e di classici funghi made in Mario da collezionare (ho detto interessante, ma questo è il massimo che le si può concedere). Il resto viaggia sul banale, come disegno e intensità, con dialoghi, appunto, educativi e un ritmo da far addormentare una cubista. Il peggio però, a parte un sonoro sparso, arriva con l'attesa di vita del cartuccion: quindici personaggi in tutto e nessuna variazione possibile significano che il tutto può durare un pomeriggio in toto, e solo in mano a un bimbetto ignorante. È vero che la velocità con cui si risponde alle domande può influenzare il punteggio, ma capite bene che nessuno può dedicare a questo argomento più di due passaggi. Magari l'inserimento di qualche scaramuccia o di qualche puzzle vero e proprio avrebbe potuto salvare la barca, ma il team The Software Toolworks capitanato da Kevin Shapiro (successivamente affaccendato in tutt'altre imprese, come Jet Moto 3 e NFL Fever) si è limitato a riprendere il nome di Mario e a sfruttarlo pigramente secondo i dettami pseudo culturali di cui sopra. Non si hanno notizie di commenti da parte di Miyamoto, per fortuna.

[NO1]


Immagini: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7

home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] Privacy e cookie | e-m@il