A.Rea. 21 : retrogaming dal 1996!
home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] link | e-m@il
Carica un articolo casuale!
NO1 Imbarcato in tenera età su un cargo battente bandiera liberiana, NO1 ha sviluppato grazie ai suoi viaggi in giro per il mondo, e ai conseguenti contatti con numerose popolazioni indigene legate alle tradizioni, una smodata passione per l'antico. Passione che oggi riversa nel retrogaming, in particolare se targato Sega...

Nintendo Super NES
R-Type III - The Third Lightning
Irem
01 03 2008

Il lancio del classico R-Type di Irem si perde nella notte dei tempi, mentre il successivo Super R-Type era stato uno dei primi titoli per Super Nintendo. La conversione rivista & corretta dello shooter, da sala giochi a console, non era venuta malaccio, ma era chiaramente afflitta da uno scorrimento artritico e da spaventosi rallentamenti.

R-Type III (Super Nintendo, 1994) riuscì per fortuna ad evitare cadute di tono tanto evidenti. La grafica poteva sfruttare le innovazioni che si erano viste in tre-quattro anni di produzioni a 16 bit, e ci riusciva benissimo utilizzando zoomate ed effetti pseudo 3D in Mode 7, un disegno dei fondali particolarmente ricco e uno scrolling senza intoppi. C'era perfino un minimo di varietà nel modo in cui i livelli erano stati costruiti: il solito schema 'sparatutto da sinistra a destra' viene infatti interrotto da sezioni che scorrono verticalmente, ruotano o comportano inversioni di marcia. Il punto comunque era sempre quello: valeva la pena, già allora, riprendere un tema così arcaico? Per molti versi sì: prima di tutto perché il filone degli shooter classici non era stato mai sfruttato in pieno sulla macchina Nintendo, e poi perché nella nuova produzione quasi tutto era stato rimaneggiato e in qualche modo migliorato rispetto al primo Super R-Type (con boss di fine livello meno prevedibili e una maggiore varietà di armi da scegliere, per esempio).

Preso di per sé, comunque, R-Type III non è niente di più che un tradizionale shoot'em up realizzato molto bene (ma nessuno si aspettava niente di diverso da questo). Comandi bene organizzati, presentazione pulita, buona longevità alla faccia della possibilità di riprendere la partita tutte le volte che si vuole. Tutto sommato, non è che negli anni successivi sia stato creato granché di diverso in questo campo e, se proprio dobbiamo andare a vedere le cose come stanno, non sono certo pochi gli shooter che hanno ripreso molte delle idee introdotte da Irem in R-Type. Ovviamente queste idee non possono non mostrare la loro età anagrafica, oggi come oggi, ma una volta rimaneggiate, rimodellate e migliorate per mettere insieme un gioco brillante e solido come questo, chi se ne frega. Ce ne fossero.

[NO1]


Immagini: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] Privacy e cookie | e-m@il