A.Rea. 21 : retrogaming dal 1996!
home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] link | e-m@il
Carica un articolo casuale!
Shrapnel Dopo aver fondato A.Rea. 21 insieme a NO1 e LH3CT, Shrapnel ha svolto il lavoro di mantenimento del sito fino alla chiusura dello stesso e ne ha poi curato la riapertura. Ha scritto su Super Console, Mega Console, Videogiochi e PSM, ha gestito per due anni e mezzo un negozio di videogiochi e ha lavorato come game designer e sceneggiatore su uno sparatutto per PC intitolato Steel Saviour. Attualmente scrive per un paio di riviste cartacee dedicate agli utenti iOS e macOS.

Commodore Amiga
Football Glory
Black Legend | Croteam | Alen Ladavac | Damir Perovic
25 03 2006

Bollato al debutto come uno spudorato clone di Sensible Soccer (e quindi, secondo voci circolate all'epoca e poi rivelatesi infondate, preso di mira dagli avvocati di Jon Hare e soci), Football Glory vantava in realtà alcune caratteristiche sconosciute al capolavoro calcistico di Sensible Software. Certo, la visuale adottata da Croteam e lo stile grafico utilizzato sembravano copiati di sana pianta da quelli già visti in Sensible Soccer, ma gli sviluppatori croati avevano ben pensato di differenziare il loro prodotto dal titolo a cui si erano ispirati introducendo, tra le altre cose, alcuni siparietti comici e soprattutto la possibilità di colpire la palla di tacco o in rovesciata. Football Glory, inoltre, esibiva tutta una serie di piccole animazioni atte a movimentare ulteriormente l'azione, già di per sé piuttosto frenetica per via del ritmo indiavolato delle partite - lo stesso ritmo indiavolato precedentemente indicato come una delle principali ragioni del successo di Sensible Soccer.

Nonostante le notevoli somiglianze a livello di impostazione del gameplay e di realizzazione grafica, però, Football Glory non riusciva a eguagliare la giocabilità di Sensible Soccer, né tantomeno a imitarne l'incredibile feeling. A tarpare le ali a Football Glory, in sostanza, erano una palese mancanza di originalità (a dispetto delle già citate innovazioni, invero marginali), una gestione elementare degli schemi e delle strategie, una certa piattezza nello svolgimento delle partite e un'intelligenza artificiale meno sofisticata e aggressiva di quella allestita da Sensible Software, i cui titoli calcistici erano superiori rispetto a quello di Croteam anche in quanto a prontezza e precisione dei controlli. La frequente ripetizione di alcune brevi animazioni particolarmente fastidiose e la presenza di qualche bug di troppo, infine, non aiutavano in alcun modo la causa di un prodotto senz'altro dignitoso, nonché abbastanza divertente, ma chiaramente inferiore a quel Sensible Soccer del quale Croteam aveva tentato di bissare il successo.

[Shrapnel]


Immagini: 1 | 2 | 3 | 4

home [ Acorn | Amstrad | Apple | Arcade | ASCII | Atari | Coleco | Commodore | Mattel | NEC | Nintendo | Sega | Sharp | Sinclair | SNK | Sony ] Privacy e cookie | e-m@il